Nasce a Cefalù l’associazione ZampAmica “Onlus” composta da una ventina di volontari sparsi nel comprensorio delle Madonie; a motivarli la passione comune per gli animali in difficoltà, presenti sul vasto territorio.


La Presidente Tania Mazzola spiega: “C’è chi lo fa da sempre nell’assoluto silenzio e a proprie spese!” Aggiungendo poi: “la situazione randagismo è fuori controllo, quindi con persone responsabili e volenterose ci siamo unite per creare e portare avanti questo progetto ma con le carte in regola, facendo nascere un’associazione. Non è possibile fare un buon lavoro da volontari singoli indipendenti, crediamo nel lavoro di squadra, al fine di far sentire la propria voce con le Istituzioni, alle quali chiediamo di incentivare sia le microchippature, sia le sterilizzazioni. Il nostro compito sarà anche e soprattutto denunciare i maltrattamenti che subiscono i nostri amici a quattro zampe.
Grazie appunto al lavoro di squadra il nostro progetto, la nostra associazione nel giro di poche settimane ha visto la “luce”. Ora abbiamo bisogno dell’aiuto dei nostri concittadini, un aiuto concreto sui territori.


Abbiamo tante idee e progetti da portare avanti, un grande aiuto ci verrà dato anche dalla collaborazione dell’istruttore cinofilo Pietro Gentile che ci aiuterà a svolgere al meglio il nostro progetto!
Non lasciateci soli, chi ha: cibo (cane o gatto) da donare, coperte vecchie, lenzuola non più utilizzabili, vecchi asciugamani, trasportini, cucce o farmaci, cose fondamentali per prenderci cura dei nostri amici pelosi, ce li può fare avere, ve ne saremo grati.
Aggiungo che chi desidera darci fiducia può iscriversi alla nostra associazione inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica: [email protected]
Un grazie particolare a chi ha creduto in noi e ci ha permesso di creare questa Associazione.