Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 30 agosto 2022 a Gangi l’iniziativa dal titolo “L’arte figurativa del tardo Settecento: le sculture del Quattrocchi”.

L’appuntamento è fissato per le ore 21,00 presso Piazzetta Vitale. Dopo gli interventi di Giuseppe Ferrarello, Sindaco di Gangi, e di Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia, inizierà la suggestiva visita al laboratorio di restauro della Tra Art Restauri guidata dall’architetto Salvatore Farinella e dal restauratore Giuseppe Inguaggiato. L’iniziativa è organizzata da BCsicilia in collaborazione con il Comune di Gangi e la Tra Art Restauri. Per informazioni email: segreteria@bcsicilia.it – Tel. 346.8241076 – Fb: BCsicilia – Tw: BCsicilia.
Filippo Quattrocchi, scultore di figure fra Settecento e Ottocento, è uno dei personaggi più noti del panorama artistico siciliano: autore di centinaia di gruppi scultorei in legno, profuse la sua attività per oltre sessant’anni, partendo dal borgo natio di Gangi per approdare nella capitale Palermo dove visse e operò con la sua bottega. La visita al laboratorio di restauro della TRA ART Restauri di Gangi consente di ammirare da vicino alcune opere del maestro gangitano e di “toccare” con mano l’attività di recupero delle opere d’arte.